Photo
Ribbon
Ribbon
New!
New1
Tacks
Lights

Cosa stiamo facendo?

Stiamo informando gli operatori sanitari e la popolazione italiana sulla diffusione della influenza A (H1N1), comunemente nota come influenza suina, in Italia e nel resto del mondo

Stiamo analizzando i piani per gli accertamenti diagnostici dei primi casi sospetti (effettuazioni tamponi, conservazione e invio ai centri diagnostici di riferimento) sviluppati nelle varie realtà italiane e li confrontiamo con i piani progettati negli altri paesi e i protocolli dell'Organizzazione Mondiale della Sanità

Stiamo analizzando i piani per reperire farmaci antivirali e attrezzature protettive nelle varie realtà italiane e li confrontiamo con i piani progettati negli altri paesi e i protocolli dell'Organizzazione Mondiale della Sanità.

Stiamo analizzando l'informazione divulgata dai media e dalle autorità sanitarie nelle varie realtà italiane e la confrontiamo con l'informazione divulgata dai media degli altri paesi e dalle altre autorità sanitarie mondiali.

Stiamo preparando informazioni per il pubblico e i responsabili di divulgazione a tutti i livelli.

Stiamo facendo in modo di fornire informazioni sullo stato della preparazione e successiva distribuzione dei vaccini.



appello4

L'informazione è aggregata su un percorso temporale, reperibile dal menu "cronologia"che segna le settimane dall'epoca di comparsa del primo caso in Italia oppure su svariati percorsi di letture reperibili dall'area "Percorsi".


Una sezione del sito, denominata "Per tutti", raccoglie quelle che consideriamo le migliori risorse divulgative apparse nella letteratura e nei siti mondiali. In questa stessa area sarà disponibile materiale divulgativo in lingua italiana da noi direttamente prodotto o tradotto.

Se desiderate avere informazioni aggiornate sul lavoro che stiamo realizzando, tornate a visitarci sul nostro sito: http://www.webm.org/swineflu

Perché questo sito?

Siamo preoccupati della pandemia e le informazioni di stampa o degli organi ufficiali non ci sembrano complete. Per quel poco che possiamo, desideriamo contribuire ad un onesto dibattito scientifico e a informare correttamente gli operatori sanitari e chi ha responsabilità di divulgazione (a tutti i livelli), oltre che la piccola fetta di popolazione italiana che ci raggiungerà direttamente, su quello che sta succedendo.

Questo grafico che riproduciamo registra in modo molto elegante un punto di vista sempre più diffuso: il senso comune è la migliore guida ai nostri comportamenti, l'unico che può condurci fuori dal tunnel della "paura".

Il nostro punto di vista è che ci deve essere una maniera di fare una informazione scientificamente corretta segnalando gli elementi di preoccupazione e nello stesso tempo evitando di bendarsi gli occhi per non entrare nel panico. In sintesi noi riteniamo che per "conoscere" quel che sta succedendo non basta il senso comune (e il grafico in fondo lo sottolinea: senso comune = conoscenza zero!) e non basta per nulla affidarsi ai media (conoscenza ben diversa dalla massima possibile, in particolare in Italia)



128855799842216787


Credits: Graph by: heat_fan1 via Graph Jam Builder

Conflitti di interesse

A nostro modo di vedere l'informazione scientifica per essere tale ha bisogno di due requisiti fondamentali: competenza e assenza di conflitti di interesse.

Sulla competenza non ci riteniamo certamente indenni da errori. Le note legali che leggete a questo link non rappresentano una dichiarazione di disimpegno, ma intendono invitare il lettore a mantenere il senso critico anche quando legge le pagine del nostro sito.

La cosa che invece certamente garantiamo è la totale assenza di conflitti di interesse che caratterizza tutti i collaboratori di questo sito. Nessuno di noi accetta sotto qualsiasi forma entrate (donazioni, collaborazioni o altro) che provengono da case farmaceutiche o industrie di qualsiasi tipo legate alla produzione di apparecchiature medicali o a dispositivi di protezione. Nessuno di noi ha contratti di qualsiasi tipo da dichiarare che possano in qualche modo compromettere il rigore con cui raccontiamo e analizziamo i fatti.

Il sito sarà privo anche di qualsiasi forma pubblicitaria diretta o indiretta. Tutto ciò che è scritto in queste pagine, tutto ciò che è fatto in questo progetto come in tutti i progetti WEBM.org si basa sulla equa distribuzione delle spese tra tutti i partecipanti e i collaboratori. Questa dell'indipendenza economica ci sembra una garanzia di libertà indispensabile per poter trasmettere informazione scientifica di qualità.

Chi siamo?

WEBM.org è una piccola società scientifica dedita alla formazione sul campo.
Una scheda di presentazione è reperibile da questo link.

Iniziativa WEBM.org 2009 - Influenza A (H1N1) e Pandemia
Alla realizzazione di questo progetto e del sito
contribuiscono in particolare:
Daniela Alessi, pediatra (Piemonte)
Barbara Bologna, pediatra (Veneto)
Sandro Bianchi, pediatra (Umbria)
Pippo Bruno, coordinatore dei percorsi, medico igienista (Sicilia)

Miriana Callegari, pediatra (Veneto)
Matilde Castiglione, pediatra (Abruzzo)
Enrico Corpora, pediatra (Sicilia)
Giusi De Santes, coordinatore delle attività, pediatra (Sicilia)

Franco Dessì, direttore responsabile, medico di medicina generale (Sardegna)

Angela Di Tullio, pediatra (Abruzzo)
Salvo Fedele, coordinatore scientifico del progetto, pediatra (Sicilia)

Rosario Ferracane, pediatra (Sicilia)
Paolo Fiammengo, coordinatore della sezione per tutti, pediatra (Piemonte)

Giuseppe Lixia, pediatra (Sardegna)
Caterina Lo Presti, pediatra (Sicilia)
Maria Grazia Lunetta, pediatra (Sicilia)
Piero Muzii, medico igienista (Abruzzo)
Angela Pasinato, pediatra (Veneto)
Laura Reali, pediatra (Lazio)
Daniela Vernaccini, pediatra (Sicilia)
Margherita Zanellato, pediatra (Veneto)
Maria Luisa Zuccolo, coordinatore della peer review, pediatra (Veneto)


Ignazio Bellomo, progetto grafico,
impaginazione e pubblicazione internet


Percorsi di lettura

Potete seguire a vostra scelta il percorso cronologico settimana per settimana o quello per parole chiave. In alto i link vi guideranno nelle vostre preferenze. Il "filo di Arianna" che compare in fondo alle pagine che state leggendo vi aiuterà a seguire il vostro percorso e a riprenderlo secondo le vostre preferenze.


Per Tutti

Un percorso di lettura che abbiamo tenuto separato nell'organizzazione del sito, è la sezione Per Tutti dove raccogliamo le informazione ad uso di tutti, in particolare la popolazione e i divulgatori di professione (giornalisti, maestri, docenti, operatori sanitari di ogni livello) che vogliono darci una mano nella diffusione di una informazione corretta sulla pandemia in atto.

Note legali

Le informazioni di tipo sanitario contenute nei siti Webm.org, tra i quali questo in cui compare questo avviso, sono rivolte a personale medico specializzato e non possono, in alcun modo, intendersi come riferite al singolo e sostitutive dell'atto medico.

I contenuti di queste pagine sono soggetti a Peer Review e a verifica continua, tuttavia sono sempre possibili errori. WEBM.org non è responsabile degli effetti derivanti dall'uso di queste informazioni.

WEBM-ORG è provider accreditato per la formazione permanente medica
Presidente: Daniela Vernaccini
Direttore Scientifico: Salvo Fedele
Sede legale: via Alessandro Volta 3 90026 Mazara del Vallo (TP)

WEBM.ORG WILL NOT BE LIABLE TO YOU OR ANY PARTY ON ANY LEGAL THEORY FOR ANY DAMAGES WHATSOEVER, INCLUDING, WITHOUT LIMITATION, ANY GENERAL, SPECIAL, INCIDENTAL, OR CONSEQUENTIAL DAMAGES ARISING IN CONNECTION TO THE USE OF THE INFORMATION OR MATERIALS.

Creative Commons License
Influenza A(H1N1) e pandemia in Italia by WEBM.org is licensed under a Creative Commons Attribution-Non-Commercial-No Derivative Works 2.5 Italy License.
Based on a work at www.webm.org.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://www.webm.org/swineflu.



I principali siti internet di WEBM.org

myWEBM.org Newsbook Twitter Storytrl Socialnetwork
Ning Blog RQ Lavagna RQ Roadmap
Servizio Bibliografico
Meeting on line